Libia sconsigliata dalla Farnesina

La redazione.

Sicurezza Pubblicato il 17/02/2011 - Modificato il 20/07/2015

Nell'ultimo avviso apparso ieri sul sito Viaggiare Sicuri la Farnesina raccomanda di evitare i viaggi non necessari in Libia e la massima prudenza a tutti quelli che si trovano già

Nell'ultimo avviso apparso ieri sul sito Viaggiare Sicuri la Farnesina raccomanda di evitare i viaggi non necessari in Libia e la massima prudenza a tutti quelli che si trovano già nel paese. Si temono manifestezioni e disordini che potrebbero degenerare soprattutto per oggi, giovedì 17 febbraio e domani, venerdì 16 febbraio in diverse città del paese.

Sono da evitare le zone di frontiera, in particolare quelle con la Tunisia, dove potrebbero esserci ritardi e difficoltà con i controlli doganali e di polizia, ma sono fortemente sconsigliati anche gli spostamenti verso gli altri confini: Egitto, Algeria, Niger, Ciad e Sudan. Si raccomanda inoltre di non utilizzare il visto turisco per quanti si trovassero in viaggio d'affari e di attenersi a quanto segnalato alla voce Documentazione necessaria per l'ingresso nel Paese.

Ti potrebbero interessare

Leggi anche questi

Confronta e trova tutti gli operatori

  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze

+