Il museo del giocattolo di Colmar  , Vetrina di Bambole Barbie , Francia
Vetrina di Bambole Barbie

Una delle grandi vetrine della sezione delle bambole raggruppa un'eccezionale collezione di bambole Barbie, dalla prima risalente al 1959 a quelle degli anni 80'.

© ARCOW Dieterich / age fotostock
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Il museo del giocattolo di Colmar

Francia
Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica Profilo

Scopri Il museo del giocattolo di Colmar

15 anni fa, un autentico tesoro è stato scoperto a Colmar: una collezione di 2.000 giocattoli (bambole, trenini, burattini, orsacchiotti, macchinine ecc...) risalenti a varie epoche, dal XIX secolo fino ai giorni nostri.
Questa collezione, di proprietà del celebre pittore Georges Trincot, è stata acquistata dalla città di Colmar, che ha pensato di servirsene per uno scopo turistico.
La città ha quindi creato un museo su tre livelli (all'interno di un vecchio cinema del quartiere, il cinema Vauban, che a sua volta era un'antica fabbrica di birra). Il museo è stato inaugurato il 4 dicembre del 1993 per la grande gioia dei bambini, ma anche degli adulti.
Il piano delle bambole (1° piano): il museo conserva bambole risalenti al XIX e al XX secolo, fabbricate in particolar modo dalle maison Juneau, Gaultier, Simlon et Halling, e Petitcollin.
Un'intera vetrina è consacrata alle Barbie, dalla prima che risale al 1959 a quelle degli anni 80', con i loro accessori, servizio da tavola, macchina da cucire ecc...
Il piano dei treni (2°piano): si entra letteralmente nell'universo ferroviario con oltre un chilometro di strada ferrata e oltre 150 trenini di qualsiasi marca (Märkln, LGB, Bing, JEP, Hornby, LR, ecc...). Diversi convogli circolano continuamente grazie al lavoro dei volontari ed è possibile ammirare una locomotiva d'eccezione: la Britannia, modello Pacific 231, con un peso di 35 chilogrammi e una lunghezza di 1,40 metri.
Le altre curiosità:
La magnifica carrozza di Cenerentola all'ingresso, che si attribuisce a Descamp.
La vetrina riservata ai burattini e ai giochi del circo e alle feste ambulanti.
La vetrina riservata alle esposizioni temporanee: Meccano, Bugatti, gli orsi Steiff, bambolotti...
La vetrina dei vari giocattoli: aerei, navi, soldatini di piombo...
Museo animato del giocattolo e dei trenini.
40, rue Vauban 68000 Colmar .
Tél.: 03 89 41 93 10.

Le nostre vacanze a Francia

  • Francia, Italia, Malta, Spagna
  • Francia, Italia, Malta, Spagna

    Francia , Francia - 8giorni/7notti | Crociere Promo
    a partire da  449 €

Il museo del giocattolo di Colmar

Il museo del giocattolo di Colmar  , Una delle vetrine di bambole , Francia
Una delle vetrine di bambole

Al primo piano del museo, una vetrina presenta delle bambole antiche del XIX e del XX secolo fabbricate dalle aziende Jumeau, Gaultier, Simlon...

© ARCOW Dieterich - age fotostock
Il museo del giocattolo di Colmar  , Il piccolo teatro delle marionette , Francia
Il piccolo teatro delle marionette

Il piccolo teatro, concepito dall'architetto Christian Prevot per il museo, mette in opera un sistema automatico sofisticato.

© OT Colmar
Il museo del giocattolo di Colmar  , Una parte di rete dei piccoli treni , Francia
Una parte di rete dei piccoli treni

Il museo del giocattolo di Colmar espone più di 150 treni di tutte le marche su quasi un chilometro di rotaie. Diversi rami circolano in modo costante.

© OT Colmar
Il museo del giocattolo di Colmar  , I bambolotti del museo , Francia
I bambolotti del museo

Una grande vetrina è consacrata alle esposizioni temporanee dalle tematiche più varie, come i Bambolotti e i Giocattoli Peritcollin.

© OT Colmar
Il museo del giocattolo di Colmar  , Collezione di bambole , Francia
Collezione di bambole

Nelle vetrine attigue a quelle delle bambole il museo presenta dei graziosi accessori e delle macchine da cucire.

© OT Colmar