• Australia
    © iStockphoto.com / Kerriekerr
  • Australia
    © Jan-Dirk Hansen / 123RF
1      
  • Trova i tuoi :
  • Voli
  • Hotel
  • Volo + Hotel
  • Case vacanza
  • Auto
  • Vacanze
  • Guida di viaggio

Un grandioso viaggio nel continente australiano

Da Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli Capo rubrica Profilo
Paese immenso, l'Australia è un vero e proprio continente, autentico campo di gioco per il viaggiatore in cerca di libertà e bei panorami. I paesaggi desertici del nord e del centro, con lo sterminato outback, contrastano con la costa meridionale, regno per eccellenza del surf. In questa terra-continente, il postino non distribuisce la corrispondenza in bicicletta, ma in aereo.

Guida di viaggio

Per visitare questo immenso territorio non vi basterà un solo viaggio! Soprannominata comunemente Oz, l'Australia contiene meraviglie come il Centro rosso e Ayers Rock , luogo sacro per la popolazione aborigena, e la grande barriera corallina, riconosciuta patrimonio dell'umanità nel 1981 e luogo di accoglienza di una sterminata varietà di animali marini, come squali, tartarughe, meduse e tantissimi pesci.

Per un primo approccio all'Australia, potete optare per il circuito "classico" (potete essere tanto accompagnati quanto da soli), che passa da Cairns: un itinerario che vi permetterà di scoprire i paesaggi e le icone che rappresentano l'Australia nel mondo, come Ayers Rock, i meravigliosi fondali del parco marittimo della Grande Baia Australiana e il celebre teatro dell'opera di Sydney. A volte, questo percorso che si sviluppa in maniera triangolare, può comprendere anche una tappa nel Territorio del Nord, la cui città più importante è Darwin, dove si trova il parco nazionale di Kakadu, o ancora verso l'Australia Meridionale, dove si trovano le regioni di Adelaide e di Victoria.

Considerate le enormi distanze che separano le principali città e il grande allontanamento in caso di visita verso l'interno, un itinerario di 15 giorni è il minimo consigliato, meglio se prolungate a tre settimane o a un intero mese. L'Australia può essere attraversata in treno, su un 4x4, se intendete addentrarvi nell'outback o anche via trekking, se andate in Tasmania.

La popolazione australiana è prevalentemente concentrata nei centri urbani di quest'isola-continente. L'Australia è il Paese più popolato d'Oceania, oltre ad essere il cinquantunesimo più abitato del mondo, con 23 milioni di abitanti nel 2013. Gli abitanti di questo territorio sono il risultato di un vero e proprio mélange socio-culturale: infatti, più di trenta nazionalità diverse costituiscono l'elemento basilare della società e cultura del territorio dei canguri e degli altri tipici marsupiali.

Se non si considerano gli australiani "puri" (quelli appartenenti all'etnia aborigena), la maggior parte degli australiani è di origine inglese. Vi sono, poi, i neozelandesi, la cui isola si trova a circa 2.000 km di distanza dall'Australia. La maggior parte degli autoctoni è discendente dalle antiche colonie di immigranti inglesi e, successivamente europei, da cui ne consegue che l'85% degli australiani è di discendenza europea.

L'Australia è una terra lontana ed affascinante, ma è anche uno degli ecosistemi in cui sono maggiormente concentrati gli animali più velenosi del mondo! Qui vivono i serpenti di terra più velenosi (il taipan dell'interno, il serpente bruno comune e il serpente tigre nero), l'aggressivo ragno dei cunicoli, il velenosissimo polpo dagli anelli blu e la vespa di mare, una medusa potenzialmente letale per l'uomo. Come se non bastasse, l'Australia è anche il regno di enormi squali bianchi e tigre e del coccodrillo marino, la più grande specie di coccodrillo del mondo!

I consigli della redazione

Se siete amanti dell'avventura e volete scopire gli immensi spazi interni australiani, è meglio optare per un camper o, ancor di più, per un veicolo 4x4. Le migliori stagioni per partire alla volta del territorio australiano, sono l'autunno australiano, che va da marzo a maggio, e la primavera, da settembre a fine novembre. L'inverno (che va da giugno ad agosto) è piuttosto freddo nel sud del Paese e l'estate (da dicembre a febbraio), invece, è particolarmente piovosa nel nord.

La guida di un 4x4 non presenta alcun tipo di problema purché rispettiate alcune precauzioni. Procuratevi sempre delle scorte di acqua e cibo in quantità sufficiente, ma anche gomme di scorta. Ovviamente, questi consigli sono ancora più validi se vi addentrate molto nell'outback. Informate sempre la stazione di polizia o di rifornimento delle vostre partenze e portate con voi un cellulare o una radiotrasmittente sintonizzata sulla frequenza dei flying doctors ("medici in volo"). Sulle strade non delimitate e sulle spiagge, vigono comunque le solite norme di guida; tuttavia, se incrociate un veicolo, ricordate di accendere sempre il lampeggiante per indicare da quale lato intendete passare.

Il passaggio di merci alla dogana è molto controllato e sono frequenti le perquisizioni dei bagagli. Fatta eccezione per il vino, evitate di trasportare alimenti: vi saranno immediatamenti sequestrati per motivi igienico-sanitari.

In Australia più che altrove, il sole risulta molto nocivo per la pelle e il rischio di cancri è piuttosto elevato. In caso di viaggio sul continente australiano, munitevi di una crema solare con un forte fattore di protezione (minimo 15), o addirittura di uno schermo totale e di abiti adatti alle pelli più sensibili (così come un cappello a falda larga).

È piuttosto sconsigliata la pratica dell'autostop. Peraltro, essa è proibita nello stato del Queensland. Ad ogni modo, se decidete di utilizzare questo metodo di trasporto, fatevi sempre lasciare presso una stazione di servizio o in un centro urbano. In Australia, l'autostop si fa puntando l'indice anziché il pollice.

I più

  • +Un'enorme varietà di paesaggi e numerose attività balneari e terrestri.
  • +Infrastrutture turistiche impeccabili e mezzi di trasporto molto moderni.
  • +Un clima variegato, che permette di viaggiare in ogni stagione (scegliendo accuratamente la regione).

I meno

  • -Nonostante i prezzi dei voli siano sempre più accessibili, un viaggio in Australia richiede un preventivo considerevole (3.500 euro).
  • -La durata del volo e il fuso orario.
  • -L'estensione del paese, che obbliga a percorrere lunghe distanze per spostarsi da un punto a un altro.

Tradizioni

Gli australiani sono per natura aperti e allegri. Una delle loro espressioni preferite è "enjoy!", ossia "divertitevi!". La natura, il mare, lo sport, la birra (sono tra i primi consumatori al mondo), i barbecue: per un aussie ogni occasione è buona per godersi la vita. Se verrete invitati, sarà buona educazione portare una bottiglia di vino o della birra. È bene anche sapere che molti ristoranti sono BYO (Bring Your Own), vale a dire che qui potete portare la vostra personale bottiglia di vino (pagando talvolta una tassa di 3 o 4 dollari australiani).

I primi abitanti dell'Australia sono stati gli aborigeni. I conflitti iniziati in territorio australiano si sono verificati quando i primi coloni inglesi si sono deliberatamente appropriate delle terre di questi nativi. Fortunatamente, oggi questa situazione è decisamente cambiata, anche se rimangono ancora dei locali che considerano gli aborigeni come delle persone inferiori. Un incontro con le usanze e le tradizioni degli aborigeni può essere un'esperienza davvero entusiasmante ed appagante. Gli aborigeni sono una popolazione affascinante, che trasmettono da generazione a generazione un piacere millenario. Alcune conoscenze e curiosità locali, d'altra parte, possono essere riscontrate solo in questi australiani di lunga data.

Se gli aborigeni hanno le proprie credenze, essi possiedono anche una particolare musica tradizionale. Quest'ultima vede la partecipazione di ogni tipo di strumenti, tra cui il famoso didgeridoo. Si tratta di uno strumento a fiato molto antico (le sue origini risalgono all'età della pietra) ricavato dal legno dell'eucalipto. Il suono che viene emesso soffiando all'interno è incomparabile. Questo strumento può essere utilizzato sia su atmosfere più meditative ed ancestrali sia su ritmi più attuali.

Gastronomia

La cucina australiana risente degli innumerevoli influssi derivanti dalle varie immigrazioni succedutesi nel corso dei secoli sull'isola. Per questo motivo, non esiste una vera e propria cucina australiana tradizionale, sebbene esistano diversi piatti tipici che vengono preparati dalla popolazione aussie.

Uno spazio dominante spetta sicuramente alla carne, in particolare quella di manzo, anche se molto apprezzate risultano essere quelle di due specie locali, il canguro e il coccodrillo. Solitamente la carne viene cotta sulla griglia e il barbecue rappresenta uno dei momenti più caratteristici e popolari del costume australiano.

Sulla costa vengono comunemente pescati deliziosi crostacei come i bug, piccoli granchi teneri e saporiti, oltre a innumerevoli pesci di acqua dolce e salata. Rinomato è il barramunda, un pesce a metà strada tra il tonno ed il pesce spada, il cui sapore delicato e la quasi totale assenza di grassi ne fanno un ottimo piatto dietetico.

Molto apprezzata in tutta l'Australia è anche la vegemite, una crema a base di estratto di lievito e soia, dal sapore aspro e forte. Sostituto australiano della marmellata per la colazione, è immancabile nel breakfast, ma viene usata anche per altre preparazioni.

Tra i dolci vale la pena di menzionare la torta Pavlova, un delicato dessert a base di meringa con strati di panna e di frutta fresca, e i lamington, dolcetti a base di pan di Spagna immersi in una salsa al cioccolato e cosparsi di cocco grattugiato. Vengono preparati in ogni periodo dell'anno possono essere gustati con latte caldo o anche come accompagnamento per il tè.

Per quanto riguarda le bevande, gli australiani vanno pazzi per la birra: ogni picnic che si rispetti comprende almeno due ghiacciaie da 60 litri, dette esky piene di lattine di birra locale. L'Australia ha anche un ottimo settore vinicolo, con oltre un migliaio di aziende dedicate alla raccolta e alla produzione di vino. Il principe dei vini australiani è lo syrah, ottimo vino speziato prodotto nell'Australia Meridionale.

Indice di confort meteo

Scopri le previsioni meteo settimanali di Australia . I diversi criteri climatici utilizzati ci permettono di suggerire con precisione il miglior periodo per partire a Australia . Gli indici temperatura, pioggia, abbronzatura o ancora l'indice vento vi permetteranno, grazie ad un indice meteo globale, di scegliere tra le attività che più si adattano alle condizioni climatiche previste per il periodo selezionato e in tal modo, godere a pieno delle proprie vacanze a Australia .

Hotel recensiti

Paola Kim Simonelli Paola Kim Simonelli

I nostri redattori hanno visitato e recensito per voi 11 Hotel Australia . Visualizza tutti gli hotel, le loro attrezzature o l'indice di rapporto qualità/prezzo in funzione della tua data di partenza per trovare la migliore offerta per Australia . Prenota un hotel Australia Non è mai stato cosi semplice!

Souvenirs e artigianato

L'arte aborigena, l'opale e gli articoli sportivi (di surf soprattutto) sono i tre grandi protagonisti dello shopping in Australia. Dipinti su legno o tela, oggetti tradizionali (boomerang, didjeridoo), disegni o articoli in vimini: troverete belle opere aborigene in moltissimi negozi. Diffidate, però, delle imitazioni e optate per le gallerie cooperative che vendono oggetti certificati. Sfaccettata, incastonata o grezza, troverete facilmente l'opale nelle grandi città. Ricordiamo che il 95% della produzione mondiale di opale proviene dall'Australi

Attrazioni turistiche

Il centro rosso, Ayers Rock, il territorio del nord , Ayers Rock , Australia
Il centro rosso, Ayers Rock, il territorio del nord
Il Far North , La giungla di Far North (Estremo Nord) , Australia
Il Far North
L'Australia occidentale , Australia
L'Australia occidentale
L'Australia meridionale , Australia
L'Australia meridionale
La Tasmania , Australia
La Tasmania
Il Lago Eyre , Australia
Il Lago Eyre
Kangaroo Island , Australia
Kangaroo Island
La grande barriera corallina , Australia
La grande barriera corallina
L'arcipelago delle Whitsunday , Australia
L'arcipelago delle Whitsunday
Fraser Island , Australia
Fraser Island
La penisola di Cobourg (costa settentrionale) , La penisola di Cobourg , Australia
La penisola di Cobourg (costa settentrionale)
La penisola di Monkey Mia (costa occidentale) , La penisola di Monkey Mia , Australia
La penisola di Monkey Mia (costa occidentale)
La Great Ocean Road, La Great Ocean Road (costa meridionale), Le rive, Melbourne, Australia
La Great Ocean Road (costa meridionale)
Gli aborigeni , Disegni aborigeni , Australia
Gli aborigeni
Le arti contemporanee , Il Teatro dell'Opera di Sydney , Australia
Le arti contemporanee